26.11.12

Se mi chiedi come

szymborska illustrazione ballarini
In caso di pericolo, l'oloturia si divide in due:
dà un sé in pasto al mondo,
e con l'altro fugge.

Si scinde in un colpo in rovina e salvezza,
in ammenda e premio, in ciò che è stato e ciò che sarà.

Nel mezzo del suo corpo si apre un abisso
con due sponde subito estranee.

Su una la morte, sull'altra la vita.
Qui la disperazione, là la fiducia. 

Se esiste una bilancia, ha piatti immobili.
Se c'è giustizia, eccola.

Morire quanto necessario, senza eccedere.
Rinascere quanto occorre da ciò che si è salvato.

Già, anche noi sappiamo dividerci in due.
Ma solo in corpo e sussurro interrotto.
In corpo e poesia.

Da un lato la gola, il riso dall'altro,
un riso leggero, di già soffocato.

Qui il cuore pesante, là non omnis moriar,
tre piccole parole, soltanto, tre piume di un volo.

L'abisso non ci divide.
L'abisso ci circonda.



("Autotomia", da Ogni caso - Wislawa Szymborska)






3 commenti:

papavero di campo ha detto...

che intensità mia cara, al solito,
le parole della poesia sintonica per noi sono nostre -già lo erano, prima ancora di leggerle- e ancor più nostre le facciamo se vogliamo in più caricarle di senso, del nostro senso per l'appunto!
"Morire quanto necessario, senza eccedere.
Rinascere quanto occorre da ciò che si è salvato"
fa sempre così bene leggerla, lei, eppure se ora prendessi il suo omnia ora non so se a caso troverei parole subito a me calzanti.. voglio dire che tu hai fatto una scelta anche per me, io leggo e mi ci ritrovo e sono doppiamente grata, a lei, a te.. e un poco anche a me, che so vibrare e commuovermi a tutto quello che me fa vibrare e commuovere..è così e tanto valeva dirlo..

se mi chiedi come a volte non so rispondere, a volte sono un fiume di parole..ciao cara Ninetta quasi trentenne! :-*

Francesca ha detto...

sì, erano già nostre e incontrarle è sempre un'epifania al contrario.
grata a te io sono,

ti abbraccio, fiume sempre ti prego!
nina

Sandra ha detto...

noi siamo l'abisso

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...