14.2.11

Tu nel

disegni Francesca ballarini tunnel


(ed è la luce dell'entrata, o il cielo dell'uscita?)


Per salvarti la vita devi uscire da qua
devi lasciare la vecchia strada e fare un passo più in là
la direzione nuova la devi scegliere tu
per salvarti la vita devi rischiare di più

Per salvarti la vita non avere paura,
localizza un'uscita, fai le cose con cura
lascia correre l'acqua, lascia spegnere il fuoco,
è questione di niente, è questione di poco.


(Mayday - F. De Gregori)




*

15 commenti:

papavero di campo ha detto...

per salvarci la vita nascere e siamo nati!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Cambiare prospettiva, per rimettersi in movimento

Caty ha detto...

il cielo all'uscita , quello che ti aspetta e non ci sono le parole , ma t'inebria come dolce miele

Claudia ha detto...

bella *

Francesca ha detto...

papavero,


two,
mi dicono che l'alba è subito dopo la più profonda oscurità. ci crediamo.

caty,
spero questo.

claudia, un bacio cara


a tutte voi baci

nina

SiLviA ha detto...

a volte mi sento proprio così. Bellissimo Nina!
sei guarita?
ciao!
S.

Francesca ha detto...

silvia,
guarita dall'influenza sìsì, speriamo basti per quest'anno!
un bacio, in galleria.

nina

SuSter ha detto...

TU NEL MIO BLOG: vieni a vedere! Stilish blogger award per te.

Se ha detto...

tu non lo sai ma magari uscita dal tunnel trovi una spiaggia bellissima piena di conchiglie o un prato con mille margherite che fanno capolino o un'amaca tra due ciliegi in fiore.

Tu vai.


Un pizzicotto sull'altra chiappa.

Francesca ha detto...

Suster, grazie ancor! :))

Se, sì
e rialta sto. Opterei per una spiaggia coi fiori, si può fare?
un abbraccio a te

chechi ha detto...

sembra una strada materiale, ma anche l'andamento di un pesiero. per salvarci al vita non semrpe è necessaria la pura azione: a volte basta l'intelligenza!

oneofthesethingscomesfirst ha detto...

...e sembra davvero che questo diSegno sia il mio...adesso che con la tua matita lo visualizzo, questo tunnel, mi sembra sia quasi più facile trovare una soluzione...
un bacio,
Elisa

Nadia ha detto...

Ciao Nina, qui parlo di te:
http://nadiaterranova.wordpress.com/2011/02/16/meglio-rete/
Complimenti e a presto.

Francesca ha detto...

chechi, già, e l'intuito, grande risorsa.

one, e chissà se ci troviamo dentro la matita, ne siamo la mina.. usciremo dalla punta o dalla gomma?

nadia cara, grazie ancora.

baci a voi
nina

Daphne ha detto...

E' bellissima

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...