4.1.12

Il Bestiario di Nina

illustrazioni bestiario francesca ballarini

È cominciato così l'anno nuovo, a disegnare con le nuove crete e sanguigne e carboncini, dopo che Nina mancò un po' qui da casa sua. 
E cominciò disegnando animali e bestioline addormentate, e ognuna assomigliava a qualcuno di caro, attorno a lei. 
Calvino diceva: "scrivo per comunicare, perché la scrittura è il modo in cui riesco a far passare delle cose attraverso di me, delle cose che magari vengono a me dalla cultura che mi circonda, dalla vita, dall’esperienza, (...), a cui do quel tanto di personale che hanno tutte le esperienze che passano attraverso una persona umana e poi tornano in circolazione".

Nina si augura questo, per l'anno a venire e oltre: che ciò che assorbe e ama e vede e sente, fortemente o lievemente fuggente, riesca sempre a fermarlo, senza paura o troppe traduzioni, ovunque si trovi, e farlo tornare "in circolazione".  Si augura di avere le matite appuntite, gli sfumini sempre pronti (che quelli son importanti), abbastanza inchiostro anche se si butta, spazio nelle tasche almeno per un mozzicone di gessetto, e colori diversi per disegnare ogni storia e ogni anima cara che è sua, magari proprio attraverso quell'animaletto spiritello che immagina per ciascuno. Da cui impara, di cui ricorda, a cui insegna, che ama, che attende, che immagina, che conosce, che incontrerà. Tutti in giro, tutti in circolazione, due, tre, dieci, n volte. E poi si augura di avere sempre colui che glieli doni gli strumenti, come stavolta e come ogni volta. 

Oggi mi sono sentita una volpe assopita, che forse aspetta passi l'influenza, e intanto sogna nuove furberie. Chissà se a fine anno sarò sempre lei, o ancora a cercare la forma più giusta e più mia, il δαίμων, lo spirito-guida "che ci assiste nelle decisioni" secondo Socrate, "l'autentica natura dell'anima umana, la ritrovata coscienza di sé"!

Intanto la nonna di Nina, che tiene sempre stretto il suo astuccio di piccoli tesori in una sorta di veglia, e Grace, col suo maglione rosa, caldo quando è freddo e fresco quando è caldo (quando ero piccola era rosa, ora è quasibianco), indubbiamente, vi assicuro, hanno trovato il loro.


Buon inizio a noi,
Nina Zzzzzz.

*

22 commenti:

Edda ha detto...

Mi addolcirai e sorprenderai sempre. Questi animali sono così coccolosi e danno un senso di serenità....spero che il nuovo anno sia così per te.
Grazie per la citazione di Calvino e soprattutto per le tue parole, che volano e ballano come una piuma...
Un abbraccio

ha detto...

Ciao Nina,
buon anno a noi, hai ragione.
Questi disegni sono dolcissimi. Il primo mi piace tantissimo, sarebbe perfetto in un libro di fiabe, per bambini mai cresciuti troppo e bimbi cui piace ascoltare storie... ciao!

Claudia ha detto...

il mio anno è contrassegnato da te, dalle tue pagine, appese e da sfogliare. Niente ho regalato o forse si, tutto ho regalato ma a me stessa.
bentrovata in questo nuovo anno tra animali apparentemente addormentati :*
Cla

Stima Di Danno ha detto...

quella volpe sei davvero tu. io lo so. quella volpe è proprio bibì. ma sul serio eh. mi avessi chiesto mai "a che animale mi associ?" ti avrei risposto 'volpe'. ma non una qualsiasi. l'avrei pensata così, furbetta, bella e rilassata.

Francesca ha detto...

Quanto preziose sono le parole così, "circolazione" anch'esse. Grazie.

Edda, speriamo mia cara, sì. Grazie a te della leggerezza in punta di piedi che si ricorda sempre. Auguri belli.

Cì, come noi insomma! Grazie a te e buon anno speciale *

Claudia, l'importante è circondarsi dei segni e sogni desiderati e tutto vien da sè, con noi. bentrovata sempre a te, cuore caro *

Stima, il mio daimon è molto felice di essere stato riconosciuto, tu che l'hai visto. Un attimo ha aperto gli occhi ha sbadigliato rilassato s'è leccato i baffi, ed eccola una nuova furberia. Troveremo il tuo daimon, io e lei.
Nina bibì, tanti auguri a te.

*

la tina ha detto...

nina, quanta sconfinata saggezza nel tuo desiderio di quest'anno, nel saper ridistribuire con grazia quello che il mondo ci da in modo da creare un circolo di emozioni, sensazioni... che meraviglia. e la citazione di calvino è impagabile.

ti auguro il meglio, in ogni campo. un abbraccio caro.

papavero di campo ha detto...

grondi poesia ninetta affrancescata (ma vale anche francesca anninettata)e fa bene all'anima vedere, annusare quanto tu cresca, ma facendolo non hai alcun bisogno di potare il preesistente che resta e si irrobustisce e così -ma che bello mia cara!- convivono il vecchio e il nuovo (che dire vecchio fa ridere, diciamo quello di prima va!).. i disegni hanno una tenerezza in più, non vogliono nessuna scorza o scorzetta un po' ideologica nel senso di dimostrativa, vedi, trovo che sia evoluto-evolutivo affrancarsi da certe nostre pulsioncelle dimostranti (io mica ci riesco tanto)e lasciare sempre di più una libertà alle nostre stesse cose create e inventate, sarebbe come dar lor una vita propria ma attraverso le nostre mani ah sì è complicato anzi semplice nella sua complicatezza! insomma mi sto perdendo in giri di parole ma in due parole, dirti, che sei più brava, che hai cuore in primo piano, e che il tuo segno è deliziosamente tuo, unicamente e nella tua propria identità ogni valore è tuo!
buon anno disegnato, cara amica, e buon anno amato..che poi è la stessa cosa

giulia ha detto...

Ciao Nina, è un po' che ti seguo in silenzio... Sarà l'anno appena iniziato m'è sembrato giusto finalmente salutarti!!!
I tuoi disegni sono veramente molto belli, pieni di poesia e dolcezza. Che questo anno sia per te meraviglioso!
Ciao giulia :)

Francesca ha detto...

la tina,
cara, saggezza in tutto ci vorrebbe e pure di non-saggezza senza aver paura di sbagliare, che è una saggezza pure quella però no? Anche a te un anno pieno di bellezza in ciò che desideri. Grazie*

Papaveromio,
ninetta affrescata anche lessi :)! Che bello ogni volta leggere lo sguardo tuo su di me, che forse sì, spero sia così, cresco ed evolvo come i rami e le radici sotto. Anche se mi vedo accora con tante facce come un poliedro, molto poli sìsì, ma che la luce prova a riflettere.
"evoluto-evolutivo affrancarsi da certe nostre pulsioncelle dimostranti e lasciare sempre di più una libertà alle nostre stesse cose create e inventate", oui.
In alto i cuori, sempre! ti abbraccio amica cara.

Giulia, che bello conoscerti ora a inizio anno, grazie di esserti rivelata! e tanti auguri per un tempo splendido.

Nina

Fastidiosa ha detto...

Buon inizio e buona continuazione anche a te cara Nina. Questi disegni sono così dolci, pieni, morbidi, mi fanno pensare a figure che escono da un libro di fiabe.
L.

Francesca ha detto...

Lidia cara, buon nuovo inizio a te, meraviglioso come è stato il 2011 e più! da un libro di fiabe, reali però :))!
un bacio
nina

SiLviA ha detto...

con sanguigne, carboncini, matite o gessetti, i tuoi disegni son sempre speciali! Ho sempre un debole per la nonna Bianca (con il suo rossetto intenso)... buon anno a te e anche a lei!
Silvia

Serenella alias Liquirizia ha detto...

Il tuo bestiario è già una furberia cara Nina! Son troppo belli, hanno un bel karma ! :-)

Francesca ha detto...

Silvia, un bacio da lei alors! :) buonanno ancor a te*

Serenella,
vero? Nina volpetta ringrazia! abbraccio e auguri!

N

VerA ha detto...

buon anno Nina-volpe assopita! :) e che tu ti rimetta presto!

Gio ha detto...

Buon anno anche a te, di cuore! :)

patrizia cuglietta ha detto...

Buon annpo Nina con tutto il cuore, la tua bravura é sensazionale, sensibile e comunicativa. Questi disegni vivono!!!!

Tra cenere e terra ha detto...

Avresti un altro pezzetto di te da passarmi? Oggi ne avrei bisogno... Scrivi presto

Francesca ha detto...

Vera, volpina sta meglio! :)) grazie buon anno bello a te! *

Gio, auguri grandi!

Patrizia cara, grazie, felice mi fai! Un abbraccio gigante

Tracenereeterra, prestissimo ritorno, promesso.

Nina

silevainvolo ha detto...

che il calore della morbidezza di colori e disegni pure i tuoi ci avvolga a superare questo inverno 2012 che si preannuncia rigido rigido

archcook ha detto...

sei molto brava! complimenti

Francesca ha detto...

silevainvolo, è vero, che la coperta si grande e calda. un bacio a te

archcook, grazie e bentrovata!

Nina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...