10.8.09

Deriva



Me ne vo per qualche giorno, porterò con me la mia coperta.


E' il mio disegno preferito al momento, perché trovo che sia così precisamente per me.
Si toglie spesso la coperta, sfugge, e mi dico se ti avessi avuto lì ogni momento che pensavo quanti dubbi avrei fugato, quanti dubbi avrei fugato.


Con questo disegno qui invece me la potrò premere addosso sempre la mia coperta, così stretta e fluente assieme.


Keep it loose, keep it tight.




Vostra, Nina sottocoperta




7 commenti:

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Cara Nina,

con una coperta ci sentiamo protette e coccolate.
Il disegno è splendido.

Passa delle serene giornate.
Intanto io qui aspetto.
Ti abbraccio
A.

sara ha detto...

...L'attesa per ritornare a scoprirsi, a lasciare che la coperta si scosti un po' e non sentire la nudità, puo' essere lunga...oppure si trova d'improvviso un alito caldo da dentro noi stessi che fa si di non tirar su la coperta...ti auguro quello che piu' ti va...
Sara

p.s. il disegno è bellissimo.

Fra ha detto...

a volte la coperta sembra troppo corta per proteggerci interamente, ma questo disegno fungerà da prezioso talismano
Buone vacanze
Un bacio
fra

papavero di campo ha detto...

per filo associativo mi rammento un mio haiku:

mi sfugge un lapsus
vesto a lupo di mare
senza salpare


(haiku del 2 febbraio 2004)

associazione di che? mah e boh! non so m'è venuta
forse anche la coperta è un lapsus!
per parlare d'altro e tradirci rivelandoci!

nina ha detto...

alex,
una coperta sul divano.
io son tornata già. la serenità va e viene, ma tanto si sa, dipende da come metti il cuore.
tu aspettami.
abbraccio a te

dolce sara, grazie. lo spero anche io.

Fra,
ma sai le coperte "talismane" in realtà son sempre abbastanza, perche son lunghe ogni volta quanto vogliamo!
a te un bacio

papaverina, se ti è venuto in mente qualcosa vorrà dire!
e infatti lupo di mare ci sta tutto, perche son stata in montagna dove c'erano i lupi, io marina che sono! e poi,
(associazione in libertà tutta mia),
come dice Francesco,

"Due buoni compagni di viaggio non dovrebbero lasciarsi mai.
Potranno scegliere imbarchi diversi, saranno sempre due marinai.."

un abbraccio
Nina già tornata ma sempre in giro.

Fastidiosa ha detto...

Mi ricorda un pochino la coperta di Linus... mi piace!
Arrivo tardi, spero tu abbia passato delle belle giornate sottocoperta!
L.

Francesca ha detto...

merci Lidia cara,
da nina linus,
ninus quindi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...