25.8.08

Io di notte e io di giorno



E di notte potrebbe essere anche normale. 

Il fatto è che di giorno sono quella che vede ombrelli che camminano, sedie dalle 10 gambe, occhi che cambiano colore, corpi che ringiovaniscono, cigni a forma d'uomo, metamorfosi tangibili ai miei occhi soli e in certi istanti particolari. 
Come se tutto può essere, e tutto può essere allora normale, e allora tutto meraviglioso e stupefacente, fin alla cosa più semplice e invisibile.

Mi nutro di realtà, non vivo sulla luna, è proprio di quello che esiste che ne farei materia multisfaccettata.


3 commenti:

Marta ha detto...

Ritorno a leggerti,a sfiorare questo tuo mondo tanto onirico quanto tangibile.
Buona giornata Francesca

Nina ha detto...

mi fanno bene gli occhi invisibili.
Buon pomeriggio anche a te Marta

artemisia comina ha detto...

proprio così, vero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...