20.5.10

Nina Vagante




In fondo al mare
canta una sirena
tutta la notte canta
e canta piano
per chi la vuol sentir
si sente appena
in fondo al mare
canta una sirena

e in mezzo al mare va
una barca scura
che ha perso il vento
perso alla sua vela
e chi la sta a aspettar
l’aspetta ancora
in mezzo al mare va
una barca scura

e in fondo al mare
in fondo al mar profondo
ci lascio il canto mio
che non consola
per chi è partito
e si è perduto al mondo
in fondo al mare
in fondo al mar profondo.

(Gianmaria Testa)




[La mia barca è una noce, le mie vele tre foglie, il mio mare il mare]




12 commenti:

SiLviA ha detto...

ciao Nina Vagante! :) Che bel post, davvero: bellissimo il disegno, belle le parole della canzone e magica anche la frase! è sempre un piacere passare di qui e trovare le onde del mare! a presto! Silvia

LaGolosastra ha detto...

se c'è un posticino mi faccio piccinapiccià e vago con te lasciandomi trascinare nella brezza fresca... mi sembra già di sentire l'odore del mare nelle narici!

Francesca ha detto...

Silvia cara, grazie! contenta che navighi con me! un abbraccio

LaGolosastra, certo! in una noce non s'immagina mai quanto spazio c'è! andiam andiam a navigar!
baci

nina

Fastidiosa ha detto...

Salgo anch'io sulla tua barca... le foglie sanno il profumo del mio bosco... il tuo mare del mio mare!
:-) L.

Roberta ha detto...

Commentare la tua Poesia mi sembra sempre riduttivo.
È sempre tutto così bello, da brividi!
Questa forse mi ha toccato particolarmente per un tatuaggio e un paio di storie non (ancora) raccontate.
Pura bellezza, come sempre!

Francesca ha detto...

Lidia, è vero c'è un pò di terraovuqnue, le navi stesse come la mia noce ha gli alberi che tengono le vele! bacio a te!

Roberta cara,
grazie, mi fa piacere ciò che dici. e felice che ci ritrovi te stessa, e le tue storie, gran ricchezza.
un abbraccio

nina

a.o. ha detto...

... in mare aperto, con Etty.
:D

questa cosa della lettura a blogs unificati mi piace un sacco!

Francesca ha detto...

a.o. anche ame e mi viene già da scriverene, ma pazienterò fino alla fine.grazie cara, un abbraccio!

Kja ha detto...

Vorrei partire con quel galeone. Solo a guardarlo mi fa sentire che potrei arrivare lontano e sentirmi sempre sicura.

Francesca ha detto...

salpa con noi, Kja!

papavero di campo ha detto...

nina vagante
non pensate a una mina
pensate a un sogno

Francesca ha detto...

..un sogno che tocca mare e a volte porti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...