17.12.09

La Storia del Salice Felice

16 commenti:

Fastidiosa ha detto...

Passo al volo e ti dico "stupendo"! Stasera mi ricollego da casa e lo leggerò con vero piacere!
Complimentiii

Artemisia Comina ha detto...

stringi, stringi, micio!

Caty ha detto...

è come dire , le due cose che sento di più nell'anima come anima , lieve carezza dell'incontro.bellissimo.

Francesca ha detto...

Fastidiosa,
grazie...tu che agli alberi ti abbracci come i gatti..
un bacio..

Artemisia, si si e chi smette di abbracciar :D??

eccola il gatto che intona le vibrisse. grazie dolce Caty


Buona giornata a voi!

papavero di campo ha detto...

mi hai accontentata grazie!

Chiara ha detto...

OOOOOOOoooohh...
è una storia dolcissima... le foto meravigliose...
E' una carezza..
una calda carezza..
bellissima!

papavero di campo ha detto...

e fu così che i due compagni dalle stesse sfumature divennero la stessa cosa

nina ha detto...

papavero, sì.

Chiara, grazie tu che la dolcezza la riconosci sempre! :)

un abbraccio buon we, qui tira tanta neve e freddo...
ninè

papavero di campo ha detto...

la neve vieni a vedere da me

simonapinto ha detto...

la vita dipinge con gli stessi colori e nell'abbraccio mimetico senza confini crea nuove dolcissime realtà: immense e potenti come il mare.
...e mi vestirò a nuovo come un piccolo pascoliano Valentino per il prossimo anno!ti abbraccio forte

Miralda ha detto...

sì è proprio vero, proprio così come la prima volta quando si arriva al mare e da quel momento la nostalgia di fare presto ritorno

nina ha detto...

simona, ti abbraccio anch'io in questo comune sentire,

e a te Miralda un ballo sul mare di cui la nostalgia mai ha fine.


nina

sara ha detto...

...dopo molto tempo che sembra infinito ritorno tra le tue pagine, le tue grinze, le tue storie...e trovo questo meraviglioso racconto...e di nuovo sono io...io che sola piangente non volevo stare...ho trovato Un gatto principino che ha alzato gli occhi e mi ha visto...per quella che sono...per i colori che ho...
Grazie cara Nina...buone cose...sempre...
Sara

nina ha detto...

grazie dolce sara salice innamorato.
auguri a te e al tuo principino

Tatà ha detto...

Bellissima storia d'incontro e d'amore. E chi ci aveva mai pensato che i gatti con le unghie oltre a graffiare possono reggersi...e che i salici possono fare sinfonie piuttosto che piangere : )
complimenti!

Francesca ha detto...

Grazie Tatà! bello che l'hai trovata e l'hai amata, ne son felice..
..per cui sono un salice, felice :)
nina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...