15.6.11

Contempl-azione


Sì, ma non farlo volare via.


(È una questione di polso. Ché polso e palloncino possono pure essere tremanti come la coda di un pesce, ma se è forte il desiderio, al massimo volate via assieme).


"Si può amare da soli, si può pensare da soli, si può sognare da soli, ma il desiderio è reciproco, il desiderio è un’azione che si può compiere solo in due. E allora guarda dove vuoi, guarda il cielo o il marciapiede, guarda le scarpe di chi ti cammina davanti o specchiati nelle vetrine, ma desiderami. Gli altri ameranno amori non corrisposti, penseranno pensieri che cadranno nel vuoto, sogneranno sogni che si dissolveranno al risveglio – noi ci desidereremo, azione, plurale." [yellowletters]



*

9 commenti:

la tina ha detto...

oh. nina. mi sei arrivata come 1 cazzotto nella pancia. io desidero da sola, non ho nessuno che sogni con me o di me. ma non voglio cadere nel vuoto, non credo che accadrà.
accipicchia!

pretty in mad ha detto...

che blog stupendo ho scoperto oggi...

Francesca ha detto...

la tina,
si vede che c'è un palloncino che aspetta.
no cazzotti, non voglio.

pretty,
bentrovata, che bello.

salamander ha detto...

favoloso post

papavero di campo ha detto...

contemplagisco!

contemplagisco!
adotto il motto!gli occhi
guidano i passi!

Francesca ha detto...

salamandrina, grazie

papavero, "contemplagire" grazie a te sta già su ninipedia.

letizia ha detto...

questa volta arrivata , non per caso ma felicemente cercata cara Nina .
Bellissimi tutti i palloncini rossi
stupende le parole.
Condivido " papavero di campo "
contempl-agisco
oltre a
contempl-azione
grazie.............

Francesca ha detto...

letizia cara,
ben trovata, il tuo nome porta bene.

nina

Tra cenere e terra ha detto...

Ci arriveremo all'amore vero, al desiderio che non muore...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...