10.8.11

Quando Nina s'incarta

Si fa presto a dire Nina, ma mica è così semplice.

Voglio dire, Nina è una, ma è pure doppia, e a volte s'incarta. La carta la assorbe, come inchiostro, e lì dentro si nasconde per un po'.

Ma se un giorno andrà oltre, al di là del foglio, come su una carta bagnata, il disegno che fa di se stessa, è sicuro, diventerà realtà.


Nina s'incarta from francescanina on Vimeo.



Buona metaestate a voi,

da Nina Pinzillacchera
*




11 commenti:

L'acqua 'dorosa ha detto...

Quando Nina s'incarta... crea meraviglia! Buona giornata

nina ha detto...

Cara!! buona giornata a te! qui Nina nel foglio :)

Italian Girlfriend ha detto...

Davvero complimenti per questo bel blog. Mi spiace non averlo scoperto prima :) Ti seguo.

nina ha detto...

Mai tardi!
Bentrovata!:)
Nina

Anonimo ha detto...

me gusta! Stima (e le altre)

trittoli ha detto...

che bello ritrovarti ...
è un po' come tornare a casa

Francesca ha detto...

Stima e tutte, olè! :)

trittoli cara, ben trovata, bentornata.

baci a voi
Nina

Anonimo ha detto...

ciao nina,
l'aqua ha cominciato a scorrere...adesso fa un pò male..speriamo. ci tenevo a dirtelo...ale

Anonimo ha detto...

...l'acqua...
ale

Francesca ha detto...

Ale, dopo un po' fa bene l'acqua che scorre, puo solo che fare bene, ché si arriva al mare.
un bacio
nina

Anonimo ha detto...

grazie, nina.
Sono venuta a cercare una tua risposta.
ho pianto.
Che sia mare di pace allora.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...