28.7.10

A Ninopoli c'è


un faro, non manca mai



un gatto che cammina sul mare, controvento


un uomo Mariposa.



Mi rubo di soppiatto qualche ritaglio dal tavolo che lascio ogni sera, perché i preferiti vengono appesi al muro e ogni tanto ci voltiamo e li guardiamo assorti.
Loro invece son venuti con me nascosti tra le pagine dei Racconti di K. Mansfield, che ho deciso che illustrerò, per mio piacere e mia prova. A Ninopoli le case si costruiscono così.

7 commenti:

SiLviA ha detto...

ciao Nina! che bella Ninopoli!! Il disegno del faro con l'onda che si infrange mi piace tantissimo, nella sua semplicità è efficacissimo, scrosciante, rumoroso, impetuoso (ovviamente mi piacciono anche gli altri, ma questo in particolare). Non immagino come siano i 'preferiti', allora! Aspetto con ansia la prossima 'CartoNina da Ninopoli'! Buona giornata con le mani imbrattate di colori mai usati! Silvia

papavero di campo ha detto...

sono estasiata!

oh sì che fa bene rimescolare le carte imbrattarsi le mani fiutare il vento e jouer!!

(come vorrei essere lì tra voi -vulnerabile e audace)
(ti penso felice e ingaggiata e rapita e coi piedi a terra, stai vivendo un'esperienza bellissima, evolutiva e partecipo da qui alla tua gioia al tuo stupore, grazie perché so che posso farlo)

Lefrancbuveur ha detto...

Che belle le foto sul sito dei "calicanti" :))

nina ha detto...

Silvia, benvenuta tra le insegne di ninopoli ! è vero lui , il faro, lo amo tanto e agli alri due - strani non poco - gli voglio bene perche son disegni cosiddetti intuitivi nati da una macchia e poi proseguiti.. mi sento molto michelangiolesca ;)
presto le prossime finche i preferiti saranno appesi come melette sull'albero.
baci a te


papaverina bimbetta! come ti divertiresti anche tu tra tutti quei colori..oggi giornata un po' sottotono per il mio umore e me ne son uscita arrabbiata con me stessa. Temporalone su Ninopoli.
grazie a te.

lefrancbuveur, grazie!

papavero di campo ha detto...

ho preso il volo per Punta Penna!
ehsì (è il faro che parla)

Ninamasina ha detto...

Nina, questo mondo è incantevole...mi sento a casa!

(un'altra)Nina

nina ha detto...

ninamasina, a ninopoli gli omonimi fanno gran festa! ben approdata qui cara! :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...