27.11.08

Numeri per aria


Erano 100 post quelli di prima, questo è il centunesimo.
Sono ancora 25 anni i miei, dopodomani saranno 26.

Ieri era 1 anno e 10 mesi con G., oggi sono 5 anni e 4 mesi e 8 giorni dalla prima pioggia.

Di questi tempi 2 anni fa cominciavo a salutare Bordeaux e le splendide persone color bordeaux che mi passarono accanto in quei mesi, mentre m'allontanavo dalla galleria "A suivre..." (che paradossalmente, ora che ci penso, portava un nome in sé, "Continua..."), e mi guardavano camminare via col sorriso tenero e pieno di buone speranze per quella piccola italiana dal segno maturo e silenzioso.

Di questi tempi quasi 26 anni fa era cominciata una lunga pioggia, lunghissima sul serio, che arrivò fino alla mattina del 29 novembre. Mio padre ancora oggi quando ricorda la mia nascita esordisce con un "E pioveva pioveva pioveva...".


Destino di pioggia il mio, se ancora adesso mi piove dentro ogni volta che ho tanto da sentire e da esprimere un secondo dopo.



Quando ero più piccola, lessi una frase che feci subito mia. Diceva:
"Quando sarò grande il mio uomo sarà colui che mi prenderà per mano e mi porterà fuori, sotto la pioggia, a sentire il buon odore di terra bagnata".



19 commenti:

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Quanto mi piace questo post ritmato di numeri, di ricordi, di gocce di pioggia!
Col cuore auguri :-)

VerA ha detto...

Come sempre delicata e dolce...

claudia ha detto...

parola parole parole cantava mina svotandole della loro essenza. e mai come in questo blog invece le ho viste usare alla perfezione. bravissima. e auguri!

Carla ha detto...

"Quando sarò grande il mio uomo sarà colui che mi prenderà per mano e mi porterà fuori, sotto la pioggia, a sentire il buon odore di terra bagnata"
Quanto sono belle queste parole, intense e poetiche.
Ti faccio tanti auguroni nina..sei giovanissima,con una sensibilità profonda,intensa e romantica.

Ce ne sono poche al giorno d'oggi di ragzze così, lo sai?
Baci
Carla

Cobrizoperla ha detto...

Tanti tanti auguri bellezza in corsa! La pioggia è vita, almeno nel tuo caso... adesso però rivogliamo il sole! ;-)))
Come festeggerai? Un bacio

Nina ha detto...

twostella, grazie cara fra 1 giorno -1 ora nascerò (tanto per continuare col ritmo scandito da numeri) :)!

VerA, merci.. è l'aria di questi numeri che porta a questo..

Grazie delle TUE parole allora Claudia :).. e benevenuta...

Carla, sarà che rimaniamao nascoste o ci nascondiamo sotto falsi nomi (vedi Nina)? ;)

Cobrizo, il sole c'è sempre in un certo senso, forse è il calore che a volte manca. Festeggerò con i miei cari, e col pensoero di altri cari lontani.

Un abbraccio

f.

Fastidiosa ha detto...

Tanti "quasiauguri" cara giovane Nina.

Forse anche il tuo amore un giorno ha letto una frase in cui c'era scritto:

"Quando sarò grande la mia donna sarà colei che mi prenderà per mano e mi porterà fuori, sotto la pioggia, a sentire il buon odore di terra bagnata"
... tu che ami la pioggia!

baci Lidia

nina ha detto...

mi hai lasciato senza parole dolce Lidia.

a.o. ha detto...

per gli auguri... domani.
oggi sono passata per sapere se, ecco...
se...
per caso...
è avanzata una fetta di focaccia!
;D
hai fatto bene a mollare tutto: mettiamo le mani in pasta!
ciao franceschina

SiLviA ha detto...

Non so da te, ma qui, dopo la neve, adesso piove, piove, piove e ci sono i bambini che escono dall'asilo e saltano nelle pozzanghere... tanti auguri bagnati e gocciolanti! Silvia

nina ha detto...

a.o., ah ah ah! mi hai fatto ridereee!
ma sai che ne è rimasta proprio una di fetta? è venuta proprio buona, son soddisfatta..purtroppo nulla da fotografare, non ho fatto in tempo ;)

un bacione, autunnale ortensia..
ah no, era aiuola odorosa...vabè.
f

nina ha detto...

Grazie Silvia cara!
qui piove ininterrottamente, il parco sotto casa mia è pieno di foglie di tiglio gialle lucidate dai gocciolanti auguri che arrivano...;)

Rossana ha detto...

Auguri, soffiati piano, sui tuoi occhi chiusi a sentire la pioggia.
Che aspettano il sole.

Un abbraccio stretto e pieno di calore.

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Buon compleanno care Nina e Francesca. Nonostante la pioggia di auguro un futuro sereno.

Auguri di cuore
Alex

papavero di campo ha detto...

auguri nina!
con un'ode alla pioggia, alla sua intimità insostituibile

ti saluto con l'immagine di colazione da tiffany con Audrey-Holly grondante con il suo Gatto rosso senza nome in braccio e george peppard che la abbraccia!
scena mirabile in un film unico!

e con un mio haiku in sincronia postato proprio oggi:

suono continuo
di pioggia non smettere
culla il mio sonno

Artemisia Comina ha detto...

mumble mumble risuonava la profonda terra piena di fremiti e piccoli animali e radici, mentre i bulbi ingrossavano rotondeggiando e le gemme premevano, buona questa pioggia autunnale, mi sa che ne verrà fuori qualcosa di ottimo, me lo sento già qui sulla punta della lingua.

nina ha detto...

Rossana dolce, grazie è arrivato il tuo sospiro.

Alex, sì in tutti i tempi climatici, fuori e dentro, grazie.

Papavero, che splendide immagini che mi riporti qui! un vero regalo. il tuo haiku bagnato lo porto con me. grazie.

Artemisia, ho teneramente sorriso alla terra che accoglie quella pioggia come racconti tu.


infinite grazie ancora a tutte quante...

Nina 26 enne e 1 giorno

sara ha detto...

...entro nel tuo mondo e leggo il post di oggi...e mi dico piccolo e corto...ne voglio di piu'...e decido di digitare a caso un post anziano...appare questa frase...questo uomo che ti porta a sentire un profumo...che tutti hanno sotto il naso ma che nessuno si ferma piu' ad ascoltare...beh io il mio Principino fa così...si corre frenetici al lavoro e lui si ferma...e mi blocca...a sentire...vedere...toccare...e quello che scrivi o racconti sono le sensazioni che provo io..stupefacente...

Francesca ha detto...

che bello che proprio questo post ti sia capitato, sara.
sara principessa di un principe e dei vostri sensi.
un bacio, felice di condividere la medesima cosa.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...