7.12.08




Il primo verso della Donna Cannone fa: 
"Butterò questo mio enorme cuore tra le stelle un giorno, 
giuro che lo farò...".

E De Gregori la canta chiudendo l'accento sulla o di "farò". 

Quando ero piccola sentivo la canzone e la amavo, ma non capivo mai perché Francesco dicesse "faro", insomma che c'entrava..



L'altro ieri forse l'ho capito.



Ecco che c'entra.

12 commenti:

Artemisia Comina ha detto...

certo, buttarsi dentro invece che buttarsi fuori.

Fastidiosa ha detto...

L'uomo in frac che sta espugnando questo faro che è anche un pò fortezza...

E' un disegno che mi evoca molti pensieri diversi,
grazie Francesca!

L.

papavero di campo ha detto...

l'osservazione!
cercare più alto punto
piccolo e grande!

nina ha detto...

Artemisia, dentro e poi fuori tutta la luce.

Fasty, nn sai quanto per me voglia dire, perche il faro esiste, perche il lilla esiste, e perche spero esista pure quella fune per far salire su.
Perche mi penso dentro, io.

Papavero, in cima al mare.

Rossana ha detto...

No, ma non è possibile.
Tu non puoi farmi venire sempre i brividi.
Questo disegno è davvero formidabile.
Come te.

nina ha detto...

scaturisce forze segrete dici tu?
io lo spero.

un bacio,e grazie.

a.o. ha detto...

cara francy, passo a darti velocemente la buonanotte. il faro è acceso, e questo è quanto, ma dimmi piuttosto: il mare è calmo o in tempesta?
un bacio
a.o.

nina ha detto...

ciao carissima a.o.,
che bella l'ultima buonanotte!

il faro è acceso però come ogni buon faro gira e a volte a me pare oscurarsi, e dimentico invece che è solo il suo ruotare che nasconde a tratti il fascio luminoso.

per quanto rigaurda il mare pure lui è un po' stralunato.come me. c'è la bruma che a volte si dissolve a volte si addensa. vediamo, aspettiamo.

dolce notte anche a te

Dual ha detto...

Un grande cantautore di cui bisogna cogliere le sfumature..
Un saluto Dual.

nina ha detto...

E quante sfumature ha Francesco.
Non si contano e si svelano pian piano, oppure man mano che cresci e capisci.

ciao Dual, a presto.

marguerited ha detto...

che belli questi tuoi disegni e le sfumature......
non importa quando si capisce, l'importante è capire perchè tutto quello che è capito è bene
ciao
marg

nina ha detto...

marg, ciao benarrivataqui...

sono d'accordo con te sul capire.
le sfumature ti passano lievi accanto.
a volte le afferri, e a volte ti lasciano solo un'aroma lieve addosso.

ma già quello fa del bene, perché magari passa del tempo e poi sul serio le capisci, perche riconosci, anche se con ritardo, quel profumo lì che si era aggrappato una volta ai tuoi vestiti....

a presto
F

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...